Home RicorrenzeMarzo Anniversario del World Wide Web
Computer retro, foto Sergei Tokmakov

Anniversario del World Wide Web

di Redazione

Chiunque lavori online dovrebbe celebrare l’Anniversario del World Wide Web che ricorre il 12 marzo di ogni anno. Il web nasce infatti nel 1989 grazie all’ingegnere informatico Tim Berners-Lee che rivoluzionò il modo di gestire le informazioni condivise. Dalla prima rete ARPANET americana e dal paper “WorldWideWeb: Proposal for a HyperText Project” internet si è evoluto con motori di ricerca, immagini, colori e suoni.

Cosa pubblicare per l’Anniversario del World Wide Web

Celebra insieme ai tuoi lettori il compleanno del web spiegando loro la rivoluzionario portata dell’invenzione dei link. Oggi il World Wide Web è una rete di documenti connessi tra loro, navigabili attraverso un browser. Prima invece i documenti disponibili su internet non erano connessi tra loro in alcun modo.

La storia del Web è incredibilmente affascinante e lascerà a bocca aperta anche i tuoi lettori meno nerd. Tim Berners-Lee con la sua invenzione della rete ha dotato internet di un’interfaccia universale, intuitiva e facile da usare. Grazie al World Wide Web oggi chiunque può pubblicare informazioni, collegarle tra loro e con siti esterni tramite link e renderle accessibili a livello globale.

Se ti occupi di creazione siti internet, SEO o blogging, utilizza l’Anniversario del World Wide Web per spiegare ai tuoi follower l’importanza dei link. Per i nativi digitali è impossibile pensare a un mondo senza internet, eppure il Web è stata un’invenzione che ha rivoluzionato la vita di moltissime persone. In appena una generazione il World Wide Web ha cambiato il modo in cui si cercano le informazioni e ha creato nuove professioni.

Com’era il Web delle origini

Puoi stupire i tuoi follower cercando e condividendo un emulatore per browser che ti riporta indietro nel tempo, alla nascita di internet. Niente motori di ricerca, immagini né colori, l’applicazione ti permette di rivivere il web progettato da Tim Berners-Lee nei laboratori del CERN di Ginevra.

Navigare nell’antenato del tuo browser però non è affatto facile. Per vedere un sito internet di oggi con il look che avrebbe avuto più di trent’anni fa devi inserire a mano l’indirizzo da ‘Documents’ per poi cliccare su ‘Open from full document reference’ con un doppio click.

Hashtag da utilizzare per l’Anniversario del World Wide Web

Pubblica i tuoi contenuti social con i seguenti hashtag:

  • #AnniversarioWorldWideWeb
  • #WorldWideWebAnniversary
  • #WorldWideWeb
  • #WWW

Gli hashtag di oggi sono l’evoluzione social dei primi link del World Wide Web delle origini.

Storia del World Wide Web

Il World Wide Web, spesso abbreviato semplicemente in Web e riportato all’inizio di tutti gli indirizzi online come WWW, è nato da un progetto di ricerca di Tim Berners-Lee al CERN negli anni Ottanta del secolo scorso.

Il suo lavoro era trovare un modo per rendere immagazzinabili e fruibili le informazioni del CERN in costante aumento. La sua idea rivoluzionaria è utilizzare internet per condividere la documentazione scientifica in formato elettronico per permettere la cooperazione fra i ricercatori in modo indipendente dalle piattaforme utilizzate.

Tim Berners-Lee sviluppò quindi Next Cube, il primo Web server della storia e il primo browser, sfruttando l’idea di ipertesto, ovvero dei link, immaginati fino a quel momento solo a livello teorico. Ed ecco la nascita del Web e del primo sito internet al CERN di Ginevra nel 1990. A febbraio 1991 questo primo Web diventò anche World Wide con l’apertura della rete all’esterno.

Il primo sito pubblico invece è del 6 agosto 1991, sempre pubblicato da Tim Berners-Lee e pubblicizzato su diversi news group, gli antenati dei social network. Il primo accesso dall’esterno arrivò dopo ben 17 giorni!

Differenze tra internet e web

Se ti stai chiedendo che differenza c’è fra Internet e il Web e vuoi raccontarlo ai tuoi follower, devi sapere che Internet è l’infrastruttura su cui si basano tutti i servizi, l’apparato fisico vero e proprio.

La rete Internet infatti si è sviluppata negli USA a partire dal 1969 con il nome ARPANET, come rete del ministero della difesa. Prima del Web, ovvero di tutti i siti interconnessi tra loro, internet veniva utilizzata solo per accedere ai computer in maniera remota attraverso linea di comando telnet, trasferire file con il protocollo ftp, utilizzato ancora oggi, oppure inviare semplici messaggi. La stessa posta elettronica è nata nel 1971 precedendo di ben diciotto anni l’invenzione del World Wide Web!

Evoluzione del World Wide Web

Il World Wide Web nasce come strumento di ricerca e rimane tale fino al 1993, anno in cui il CERN rilascia il codice sorgente del WWW come pubblico dominio, mettendolo a disposizione di tutti.

Dopo aver lasciato il CERN, Tim Berners-Lee ha proseguito lo sviluppo del Web presso il MIT, dove ha fondato il World Wide Web Consortium, abbreviato in W3C, organizzazione non governativa che definisce gli standard tecnici del Web.

Oggi il Web si è trasformato da semplice strumento di pubblicazione, in uno strumento chiave per la libertà di espressione, affiancandosi e, in alcuni casi, sostituendosi ai media tradizionali.

Il Web è più un’innovazione sociale che un’innovazione tecnica. L’ho progettato perché avesse una ricaduta sociale, perché aiutasse le persone a collaborare, e non come un giocattolo tecnologico.
(Tim Berners-Lee)

Quando cade l’Anniversario del World Wide Web

L’Anniversario del World Wide Web ricorre il 12 marzo di ogni anno ed è la Giornata perfetta per condividere con i tuoi follower la gratitudine per l’invenzione del Web e per il suo essere stato messo da subito a disposizione di tutti gli utenti di internet.

.

Leggi anche

Questo sito internet usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Più info