Home RicorrenzeMarzo National Grammar Day
Studentessa laureata, foto Joshua Mc Knight

National Grammar Day

di Redazione

La Giornata Nazionale della Grammatica è festeggiata negli Stati Uniti il 4 marzo di ogni anno con il nome di National Grammar Day. Anche se non è particolarmente amata dagli studenti, la grammatica si merita una celebrazione tutta sua. Non è infatti solo solo un insieme di regole, ma un vero e proprio sistema per comprendere una lingua.

Come celebrare il National Grammar Day

Il Global Language Monitor stima in 1.025.109 il numero di parole in lingua inglese. La cifra è controversa, ma sono sicuramente oltre un milione. Immagina metterle in ordine senza grammatica!

La grammatica serve a comunicare in modo chiaro. Senza grammatica rischi di mangiare tua mamma “vado a mangiare mamma” invece di “vado a mangiare, mamma” o cucinare i tuoi animali domestici “I like cooking my cat and my dog” invece di “I like cooking, my cat and my dog”.

L’esempio della virgola funziona in ogni lingua, tuttavia un errore grammaticale in una lingua potrebbe non esserlo in un’altra. Il National Grammar Day ti spinge a imparare la grammatica anche di altre lingue, non solo dell’inglese. Puoi celebrare la Giornata Nazionale della Grammatica in italiano ripassando tutte quelle regole grammaticali che vengono costantemente infrante, come i congiuntivi.

Cosa pubblicare sui social network per il #NationalGrammarDay

Sui social network comunicare bene è sempre più importante, come dimostra il costante aumento dei meme sugli errori grammaticali. Instagram, Facebook e gli altri canali sono quindi il luogo virtuale perfetto per celebrare la grammatica e il National Grammar Day.

Coinvolgi i tuoi follower con dei quiz linguistici o, se parli più di una lingua, spiega le differenze tra le regole grammaticali. Chi conosce come si utilizza l’Oxford Comma? E soprattutto, può funzionare in italiano?

Riprendi il latino e cerca le altre lingue europee che si basano sui casi. Scoprirai che la grammatica delle lingue morte non è inutile come sembra, e farai felice un insegnante di latino.

Puoi anche realizzare un tandem linguistico con qualcuno che parla la tua prima lingua come seconda lingua. Le dirette sui social network sono perfette a questo scopo, e puoi scoprire qualcosa di nuovo sulla sintassi, i tempi verbali o l’ortografia a cui non avevi fatto caso.

L’hashtag del National Grammar Day

L’hashtag più utilizzato sui social per celebrare la Giornata Nazionale della Grammatica è #NationalGrammarDay. Aggiungilo a tutti i tuoi contenuti per raggiungere gli utenti interessati all’argomento.

Storia della Giornata Nazionale della Grammatica

Il National Grammar Day fu istituito per la prima volta il 4 marzo 2008 da Martha Brockenbrough, fondatrice della Society for the Promotion of Good Grammar, un giornale online in cui vengono ancora oggi pubblicati contenuti editoriali su temi linguistici e di comunicazione.

La Giornata Nazionale della Grammatica ha l’obiettivo di celebrare l’importanza della grammatica nella lingua inglese ed incentivare le persone ad apprendere nuove lingue straniere seguendo una metodologia innovativa e divertente.

Quando cade il National Grammar Day

La Giornata Nazionale della Grammatica si festeggia il 4 marzo di ogni anno. Segna il National Grammar Day sul tuo calendario editoriale e inizia a creare nuovi contenuti per far apprezzare questa disciplina in tutte le lingue che conosci!

.

Leggi anche

Questo sito internet usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Più info