Home RicorrenzeMarzo Festa del Papà in Italia
Padre con bambino, foto Maria Lindsey

Festa del Papà in Italia

di Redazione

In Italia il 19 marzo si festeggia la Festa del Papà, per celebrare l’importanza della figura paterna. Oggi questa giornata è dedicata a tutti i padri, di qualsiasi tipo di famiglia facciano parte: tradizionale, allargata oppure arcobaleno. A loro va l’affetto e la riconoscenza dei figlio per il loro amore puro e sincero, e il loro sostegno.

Cosa pubblicare online per la Festa del Papà

La Festa dei Papà merita di essere festeggiata a dovere e puoi declinare i tuoi contenuti online in tanti modi diversi, dal promuovere attività in famiglia al suggerire i regali più adatti da fare al proprio papà.

Suggerisci ai tuoi lettori a passare questa giornata in compagnia dei loro papà. Chi ha la fortuna di averlo, non dovrebbe assolutamente sprecare l’occasione di poter passare del tempo in sua compagnia, mentre chi purtroppo non lo ha più, può riprendere una piccola tradizione di famiglia con i figli per mantenere vivo il loro ricordo.

Da bambini i genitori, padre compreso, sono un punto di riferimento da cui ci si allontana per sviluppare la propria indipendenza, e si riesce a comprenderli solo quando si diventa adulti, o genitori a nostra volta. Invita i tuoi follower a chiamare i loro papà in questo giorno speciale per ringraziarli di tutto ciò che hanno fatto per loro.

Suggerisci di cambiare la loro foto del profilo con una in compagnia dei loro papà, o della loro figura paterna di riferimento. Li faranno sentire importanti e lo apprezzeranno molto. Sapere che hanno tutta la nostra gratitudine, non potrà che ripagarli di tutte le difficoltà affrontate nel compito di papà.

Infine, segnala ai tuoi follower i migliori servizi per la stampa di fotografie online come Wanapix, i loro papà saranno felicissimi di ricevere i più bei ricordi insieme rilegati in un libro o stampati su una tela da appendere. In alternativa proponi attività e libri da leggere insieme al proprio papà.

Dolci di San Giuseppe

Se vuoi metterti ai fornelli, in Italia puoi trovare molti dolci tipici della Festa del Papà, solitamente in pasta choux e ripieni di crema o marmellata. Coinvolgi i tuoi follower nel trovare i dolci di San Giuseppe più buoni.

Alcuni esempi sono i Bignè di San Giuseppe fritti che si trovano a Roma, mentre a Napoli sono famosissime le Zeppole di San Giuseppe, ripiene di crema e ricoperte da un’amarena candita.

In Umbria e Toscana sono invece diffuse delle frittelle di riso, mentre in Emilia Romagna i papà possono gustare la raviola, pasta frolla o pasta di ciambella chiuse da una cucchiaiata di marmellata.

Qualsiasi dolce scegli, assicurati di condividere online i tutorial per cucinarli o una lista delle migliori pasticcerie dove gustarli. I tuoi lettori ti ringrazieranno portando un vassoio di dolci ai loro papà!

Hashtag da utilizzare per la Festa del Papà

Durante la Festa del Papà, utilizza i seguenti hashtag per i tuoi contenuti online:

  • #FestaDelPapà
  • #TVBPapà
  • #19marzo

Storia della Festa del Papà italiana

In Italia la Festa del Papà coincide con il giorno dedicato a San Giuseppe, morto proprio il 19 marzo, e proclamato dalla Chiesa cattolica protettore dei papà e della famiglia. Questa festa veniva celebrata dagli ordini monastici già dal 1030 e divenne ufficiale nel 1621, con il Papa Gregorio XV.

Fino al 1976 in Italia la Festa del Papà è stato un giorno festivo anche dal punto di vista civile, poi abrogato con la Legge 54/1977. Oggi San Giuseppe è una festività civile solo più in alcune provincie della Spagna e alcuni cantoni della Svizzera.

Quando ricorre la Festa del Papà

La Festa del Papà in Italia ricorre il 19 marzo di ogni anno, mentre nella maggior parte dei Paesi del mondo il Father’s Day cade a giugno. Segna questa data nel tuo piano editoriale e inizia a pensare da subito ai tuoi contenuti.

.

Leggi anche

Questo sito internet usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Più info