Home RicorrenzeGennaio National Hat Day: la Giornata Nazionale del Cappello
Cappelli, foto Amanda Martin

National Hat Day: la Giornata Nazionale del Cappello

di Redazione

In ogni armadio c’è almeno un cappello per le occasioni più importanti o per completare l’abbigliamento. Il suo giorno speciale è il National Hat Day, celebrato il 15 gennaio di ogni anno in tutti i paesi del mondo, a partire dai Paesi anglosassoni.

Cosa pubblicare online per il National Hat Day

Instagram, Pinterest e Facebook sono perfetti per condividere foto e video di moda. Durante il National Hat Day divertiti a indossare e condividere i tuoi modelli di cappelli preferiti per rendere omaggio a questo accessorio frivolo e indispensabile allo stesso tempo.

Se nell’armadio nascondi un ridicolo cappellino con le orecchie di animale o un elegante quanto improbabile fascinator, la Giornata Nazionale del Cappello è il momento giusto per indossarli.

Il cappello è capace di esprimere la personalità di chi lo indossa, che sia un modello realizzato in serie o cucito artigianalmente. Dal fedora al berretto, dalla cloche al cappello di paglia ci sono cappelli per tutti i gusti.

Stilisti e produzioni artigianali

Un modo originale per raccontare il National Hat Day su blog e social network è scoprire stilisti e produzioni artigianali locali. Puoi raccontare come si realizza oggi un cappello di paglia o di feltro, oppure la storia dietro alle marche più note.

Borsalino per esempio non è solo un modello di cappello, ma anche una un’azienda manifatturiera attiva dal 1857, e come questa ce ne sono altre tutte da scoprire. Artigianato e territorio sono argomenti perfetti anche per chi si occupa di viaggi e cultura.

Una challenge per il miglior cappello

Il National Hat Day è perfetto anche per divertirsi e aumentare la visibilità online. Lancia una challenge su Instagram in cui condividere il tuo cappello preferito o il più buffo, interpretare un personaggio o abbinare cappelli e vestiti. Coinvolgi il tuo pubblico in base alle sue preferenze e invitalo a condividere le sue fotografie.

Questa ricorrenza è adatta a tutti senza distinzioni: se sei sportivo puoi celebrare il National Hat Day con un berretto da baseball, se hai una personalità passionale e romantica puoi indossare un basco. Se invece ami l’eleganza e la raffinatezza d’altri tempi, puoi scegliere un più formale borsalino.

Hashtag da utilizzare per il National Hat Day

L’hashtag di riferimento per la Giornata Nazionale del Cappello è #NationalHatDay. Questa ricorrenza è perfetta per coinvolgere tutti gli amanti di questo accessorio di abbigliamento. In base ai tuoi contenuti, puoi raggiungere più persone aggiungendo gli hashtag:

  • #HatLover
  • #HatDay
  • #HatStyle

Il cappello da simbolo di libertà a frivolezza

Non si sa di preciso come è nato il National Hat Day, tuttavia l’uso del cappello ha origini molto antiche che risalgono a migliaia di anni fa!

I cappelli infatti venivano già indossati da greci e romani. All’epoca il cappello simboleggiava la libertà e veniva donato agli schiavi dai propri padroni quando decidevano di liberarli.

Durante il Medioevo invece i cappelli indicavano la classe sociale di appartenenza e successivamente ricoprirono un ruolo fondamentale negli eserciti perché per ogni gerarchia militare esisteva uno specifico modello da indossare.

I cappelli si trasformarono in accessori frivoli solo nel Novecento, diventando parte dell’abbigliamento di ogni persona. Ancora oggi però alcuni modelli identificano alcuni ruoli: la bombetta per esempio nell’immaginario collettivo è associata in modo indelebile ai bancari della City!

Quando ricorre il National Hat Day

La Giornata Nazionale del Cappello viene festeggiata in tutto il mondo il 15 gennaio di ogni anno. Segnala in calendario e inizia a pensare a quale cappello indossare per questa ricorrenza.

.

Leggi anche

Questo sito internet usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Più info