Home RicorrenzeGennaio Giornata Nazionale della Sbornia
Ragazza ubriaca, foto Maurício Mascaro

Giornata Nazionale della Sbornia

di Redazione

Il 1 gennaio di ogni anno la Giornata Nazionale della Sbornia cura i postumi delle bevute dei festeggiamenti. Se la mattina di Capodanno ti svegli sempre accanto a bottiglie vuote di spumante e avanzi di panettone, dovresti proprio celebrare il National Hangover Day insieme ai tuoi follower.

Come celebrare la Giornata Nazionale della Sbornia

Forse celebrare non è la parola giusta perché chi ha i postumi di una sbronza probabilmente vuole solo dormire e alleviare i suoi sintomi. Il National Hangover Day è un modo per ridere sul giorno dopo le bevute colossali di Capodanno e richiede una certa dose di autoironia per pubblicare contenuti online.

Mentre oggi cerchi di reidratarti, mangiare in modo equilibrato e andare a dormire a un orario regolare, segui i nostri suggerimenti sui contenuti da pubblicare online. Sempre che tu non stia celebrando il Giornata Nazionale del Bloody Mary bevendo vodka e succo di pomodoro.

Fatti curiosi sui postumi di una sbronza

Informa i tuoi lettori su cosa succede al loro corpo dopo una forte bevuta, ma usa un tono leggero. Specialmente i più giovani non amano sentirsi dire cosa fare e non fare.

Il fumo fa male e lo sappiamo tutti, ma a peggiorare le cose pare che fumare mentre si beve tenda a dare postumi di una sbornia peggiori rispetto a chi non fuma. Inoltre i liquori scuri causano sintomi di sbornia peggiori rispetto ai liquori chiari.

Quando una persona invecchia, i suoi postumi di sbronza tendono a peggiorare e le donne hanno più possibilità di stare male il giorno dopo rispetto agli uomini. Sembra infatti che i geni di una persona possano influenzare la gravità dei postumi di una sbornia.

I sintomi della sbornia derivano dal fatto che l’alcol è fondamentalmente una tossina. Il fegato metabolizza l’alcol a un certo ritmo e quando la velocità di consumo supera la velocità con è in grado di elaborarla, ci intossichiamo. Naturalmente non vale la regola dell’allenamento, quindi non bere regolarmente per aumentare la resistenza del tuo fegato, ti intossicheresti solo in modo grave.

Negli Stati Uniti hanno stimato che una persona media passa due anni della propria vita con i postumi di una sbronza e che questi costano all’economia circa $ 179 miliardi in perdita di produttività. In questo caso, rivolgiti a Santa Bibiana, la patrona dei postumi di una sbornia, e chiedi un’intercessione per far funzionare tutti i metodi empirici per riprenderti dall’hangover del giorno dopo.

Come curare i postumi di una sbornia

Probabilmente i contenuti più utili da pubblicare sui social per la Giornata Nazionale della Sbornia sono suggerimenti su come riprendersi dalle bevute della notte prima.

L’unica cura sicura per i postumi di una sbornia è il tempo e bere molta acqua per contrastare la disidratazione. Alcuni rimedi empirici possono però aiutare ad alleviare i sintomi e a riempire i tuoi canali social durante il National Hangover Day.

Gli antidolorifici potrebbero essere la prima scelta per contrastare il mal di testa martellante sintomo di una sbornia. Tuttavia se il fegato è già sovraccarico di lavoro potrebbero ritardare il recupero.

Le banane sono invece una buona scelta per trattare i postumi di una sbornia perché sono ricche di potassio. Mentre consumiamo alcol, perdiamo molto di questo nutriente, e la perdita di potassio contribuisce a dolori muscolari e crampi. Bere un frullato di banana a colazione potrebbe quindi aiutare ad alleviare questi sintomi.

Altre idee per alleviare i sintomi di sbronza sono mangiare un pasto con carboidrati complessi, per dare allo stomaco qualcos’altro da fare invece di produrre acido. La soluzione migliore è comunque prevenire, bevendo molta acqua già durante la festa, e continuare a reidratarti con acqua il giorno dopo.

Le idee su come sopravvivere alla Giornata Nazionale della Sbornia non sono consigli medici e non vanno intesi come tali in nessun caso. L’intossicazione da alcol è molto grave. Se il tema ti sta a cuore puoi creare contenuti scientificamente accurati coinvolgendo un medico o un esperto di alimentazione.

L’hashtag per la Giornata Nazionale della Sbornia

Usa l’hashtag #NationalHangoverDay quando pubblichi sui social media contenuti per la Giornata Nazionale della Sbornia.

Storia della Giornata Nazionale della Sbornia

Anche se non si trovano fonti certe, pare che il National Hangover Day sia stato inventato nel 2015 in un ristorante in Arkansas da un gruppo di amici stupiti che non esistesse ancora una ricorrenza legata all’hangover.

Quando ricorre il National Hangover Day

Salva il 1 gennaio sul tuo calendario editoriale come Giornata Nazionale della Sbornia. Questa ricorrenza cade sempre il giorno stesso di Capodanno all’inizio di ogni anno e, a seconda di come hai festeggiato, non puoi dimenticarti del National Hangover Day.

.

Leggi anche

Questo sito internet usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetto Più info